Bomboniere di gusto

Matrimonio

La tradizione delle bomboniere nasce oltre i nostri confini. Nella Francia del 1700 le nobil donne amavano conservare i loro dolcetti, all’epoca mandorle ricoperte di miele, i famosi bon bon, in preziose scatolette. Adoravano portarle con sé per attingere all’occorrenza qualche dolciume, ma soprattutto per mostrarle come oggetto di culto alle loro amiche. D’argento, di madre perla, con smalti d’oro, nella società del tempo le bonbonnière erano dei veri e propri status symbol.

Con il tempo le bomboniere e il loro dolce contenuto sono diventati segno di ringraziamento per ogni genere di occasione. Oggi sono il simbolo per eccellenza del dono degli sposi e della loro unione agli invitati. Ma se prima era costume regalare piccoli preziosi di porcellana, argento o vetro. Attualmente la bomboniera è diventata qualcosa di più di un oggetto da tenere in casa come ricordo del magico evento,  frutto di un’accurata organizzazione. Una vera e propria esperienza che continua e si protrae anche dopo la festa. Un dono che coinvolge anche altri sensi non più solo la vista.

La memoria dei sorrisi di quel giorno, degli sguardi innamorati, dei profumi dei fiori del luogo della cerimonia, della musica e dei balli con le luci soffuse della sera. Una bomboniera di gusto che sia una Madeleine de Proust capace di evocare ricordi ed emozioni del passato. Come quelle che vi propone il Frantoio Paparella. Le note profumate di un buon olio extravergine d’oliva rievocheranno tutto quello che di piacevole ha caratterizzato il giorno del matrimonio.

I sapori del mediterraneo della nostra tradizione legati ad un rituale sacro, ad un sigillo duraturo. Magari arricchito con un aroma scelto per rispecchiare lo stile di chi rappresenta: deciso come il limone, vivace come il peperoncino, autentico come il basilico o fresco come le arance. Se preferite far sentire i vostri invitati come le damigelle francesi potete anche offrire loro dell’olio d’oliva in eleganti e raffinate confezioni di ceramica pugliese, nei colori che amate.

La bomboniera noi la pensiamo di gusto. Gastronomica, elegante, capace di accendere la fantasia e di riportare con un assaggio indietro nel tempo.

 


Potrebbe interessarti anche...

Hai commenti sul post o dubbi sulla preparazione di una ricetta?